4 consigli per nutrire e vestire gli animali domestici senza spendere troppo

03 agosto, 2020
La moda per animali domestici è diventata un argomento così popolare negli ultimi tempi che in alcuni paesi è stato istituito perfino il Dress Up Your Pet Day.
 

Vestire gli animali domestici può essere molto divertente per entrambe le parti. Soprattutto se il vostro animale domestico ama le attenzioni che riceve indossando un adorabile costume da cowboy o camminando con dei fiocchi in testa.

Tuttavia, questo stile di vita nel tempo può essere dispendioso per le vostre tasche. Ovviamente, non ci sono solo i costi dell’abbigliamento, ma anche quelli del cibo. Inoltre, è necessario disporre di un budget per i vaccini periodici e le visite veterinarie. Ecco alcuni consigli per nutrire e vestire gli animali domestici senza spendere troppo.

4 consigli economici per nutrire e vestire gli animali domestici

Può essere molto allettante acquistare vestiti e altri accessori per il vostro animale domestico, soprattutto quando li vedete indossati dagli altri. Consideratevi fortunati se il vostro animale domestico si lascia travolgere dall’eccitazione quando gli comprate un vestito nuovo, perché non a tutti gli animali piace questa attività.

Pertanto, prima di vestire il vostro animale domestico con abiti e costumi appariscenti, assicuratevi che gli piaccia e che non risulti stressato.

1. Mantenere il peso sotto controllo

Non si tratta solo di risparmiare denaro per vestirlo come preferite. Dovrete anche stare molto attenti alla sua dieta. Il problema del sovrappeso è molto diffuso sia tra gli animali domestici che tra le persone. Cani e gatti grassi non sono carini e di solito sono animali inclini a contrarre molte malattie.

 

Questa condizione essere molto dispendiosa a livello economico, a medio e breve termine. Diabete, ipertensione, alcune malattie renali e persino alcuni tumori sono solo alcune delle malattie che che il vostro animale potrebbe contrarre se è obeso.

Gatto indossa una maglietta arancione.

In questo senso, controllare la quantità e la qualità del cibo sarà fondamentale. Inoltre, sarà meglio non dargli gli avanzi del vostro cibo e assicurarsi che faccia esercizio fisico ogni giorno. Facendo questo non solo risparmierete denaro, ma eviterete anche preoccupazioni inutili.

2. Evitare lo shopping compulsivo

È comune cadere nella tentazione di acquistare un nuovo giocattolo per i nostri animali domestici, e succede lo stesso con i vestiti e gli altri accessori. Tuttavia, gli animali domestici non hanno bisogno di un vestito nuovo ogni settimana o ogni mese. È meglio selezionare le cose più necessarie e investire i vostri soldi in prodotti di qualità.

Forse all’inizio alcuni prodotti, cibo e abbigliamento possono sembrare molto costosi, ma vale la pena pensare che sarà un investimento a lungo termine. In questo modo non dovrete spendere tanto per un prodotto che non dura abbastanza a lungo. Inoltre, ci sono cose gratis che renderanno il vostro animale domestico molto felice, come una buona passeggiata insieme a voi o un’ora di gioco dedicata solo a lui.

3. Vestire gli animali domestici con abiti fai-da-te

Ci sono delle cure di base per il vostro animale domestico, come la pulizia e la toletta, passando per la realizzazione di giocattoli e i vestiti, che potete creare da soli. In questo modo risparmerete un sacco di soldi. Anche se può sembrare più facile pagare per questi servizi e comprare dei vestiti già pronti per animali domestici, finirete per spendere più del previsto.

 

Realizzare i vestiti che indosserà il vostro animale domestico, così come alcuni giocattoli, non solo vi farà risparmiare denaro, ma vi darà l’opportunità di esprimere la vostra creatività e l’amore per il vostro animale domestico. Inoltre, può essere molto divertente.

Cane indossa occhiali, maglia e parrucca bionda.


4. Nel vestire gli animali domestici, la priorità è il comfort

Se non siete sicuri che al vostro animale domestico piacciano i vestiti che indossa, dovreste trovare un’altra attività per mostrargli il vostro amore. Il comfort e sicurezza devono essere sempre la priorità, quindi vale la pena riconoscere i segnali di stress in quella situazione.

Per i cani:

  • Corre e si nasconde?
  • Abbassa la testa, le orecchie o piega la coda?
  • Sbadiglia quando prova a indossare il vestito?
  • Vi lecca freneticamente o lecca un oggetto vicino?
  • Se finalmente lo mette, gira su se stesso o cerca di fare qualcosa per toglierlo?
  • Rimane senza fiato?

Per i gatti:

  • Corre e si nasconde?
  • Rimane inerte e poco collaborativo quando è il momento di vestirlo?
  • Vi graffia e vi morde?
  • Si comporta come se non potesse camminare o appare in imbarazzo con i vestiti addosso?
 
  • Respira più velocemente?
  • Miagola freneticamente?

Questi sono segnali comuni negli animali domestici che non amano indossare degli indumenti. È importante riconoscere questi segnali ed evitare loro la tortura di fare qualcosa che ovviamente non vogliono fare. Se non è un’esperienza piacevole, è meglio non forzarli.

Vestire un animale domestico dovrebbe essere gratificante per entrambi. L’abbigliamento dovrebbe consentire all’animale di vedere, sentire, respirare, mangiare e muoversi tranquillamente. Devono anche essere fatti di un materiale comodo e non tossico. Ricordate che la sua tranquillità e il suo comfort devono essere la priorità.