6 vantaggi del vivere con un animale domestico

01 agosto, 2020
Gli animali domestici arricchiscono la nostra vita e aiutano la nostra famiglia a vivere meglio. Vi spieghiamo perché.
 

Sono molti i vantaggi del vivere con un animale domestico. Ce ne sono di tutti i tipi tra cui poter scegliere, e ciascuno è in grado di offrire il suo amore e la sua personalità unica a qualsiasi famiglia. Gli animali domestici comportano molte responsabilità, “oneri” che possono aiutare la famiglia stessa a maturare.

I vantaggi del vivere con un animale domestico sono validi soprattutto in presenza di bambini piccoli. Scegliere il giusto animale per la famiglia può quindi rafforzare i legami familiari e migliorare l’armonia in casa.

Non vi è dubbio, un animale domestico arricchisce la vita familiare. Scopriamo in questo articolo i vantaggi del vivere con un animale domestico.

6 vantaggi del vivere con un animale domestico

Convivere con un animale domestico apporta un sentimento di unione tra i membri della famiglia. Ma i vantaggi del vivere con un animale domestico non finiscono certo qui. Più tempo passiamo nel prenderci cura di lui, più sarà lui stesso a prendersi cura di noi.

Gli animali ci aiutano in diversi modi, perfino individuando malattie o avvertendoci sulle cattive intenzioni di un estraneo. Se state quindi considerando di adottare un cane, un gatto o perfino un cavallo, scoprirete come la vostra salute migliorerà nel condividere con lui la vostra vita familiare.

1. Gli animali domestici riducono stress e ansia

Se siete stressati, il vostro medico non potrebbe farvi cosa più gradita del prescrivervi un animale domestico. In alcuni centri di riabilitazione è infatti ammesso l’ingresso agli animali, con l’obiettivo di migliorare la salute emotiva e psicologia dei pazienti in cura.

 

Questo perché l’incontro con un animale domestico libera livelli molto alti dell’ossitocina, l’ormone che riduce lo stress. Allo stesso tempo, riduce la produzione di un altro ormone, il cortisolo, che al contrario induce lo stress.

Gatto gioca con un gomitolo.

L’interazione con gli animali ha anche un grosso impatto sullo sviluppo dei bambini. È infatti provato che i bambini che crescono al fianco di animali provano meno ansia da separazione e ansia sociale, riducendo la possibilità di sviluppare disturbi mentali.

2. Alcuni animali domestici possono individuare malattie

Se vedete il vostro cane o gatto comportarsi in modo strano senza nessun motivo apparente, potreste avere bisogno di un consulto medico. Alcuni animali hanno un sesto senso molto sviluppato, in grado di percepire piccoli cambiamenti nel corpo umano.

I cani e i gatti, nel percepire un problema, avvisano i padroni modificando il loro comportamento abituale. In molti casi, proprio grazie al loro aiuto, si è potuto individuare in anticipo malattie come cancro, narcolessia, emicrania, diabete e convulsioni.

I cani in particolare hanno la capacità di individuare malattie con grande precisione. Questi animali domestici possono per esempio rintracciare il cancro al seno con una precisione dell’88%, mentre il cancro al polmone con una precisione del 99%.

 

3. L’affetto, uno dei vantaggi del vivere con un animale domestico

Un altro dei vantaggi del vivere con un animale domestico è lo smisurato affetto che offrono. Ospedali, case di riposo, scuole e centri veterinari ricorrono all’utilizzo di animali a scopo terapeutico per portare sollievo, allegria e compagnia.

Negli Stati Uniti esiste un programma che propone aiuto ai veterani di guerra che soffrono di una mobilità ridotta o di stress postraumatico. Alcune delle razze scelte a tale scopo sono il golden retriever e il labrador.

Cane e padrona si scambiano coccole.

4. Avere un animale domestico ci aiuta a mantenerci attivi

A volte, trovare il tempo per andare a passeggio con il cane o per pulire la lettiera del gatto può essere complicato. Eppure, sono attività che vanno fatte, e che ci porteranno a fare esercizio fisico.

I padroni dei cani, una volta compresa la responsabilità di portare l’animale a passeggio, ne provano perfino beneficio. Non a caso, spesso trascorrono molto tempo giocando all’aria aperta con il loro cane, condividendo con lui dei preziosi momenti.

5. Socializzare, uno dei vantaggi del vivere con un animale domestico

 

Che siate seduti nel parco insieme ad altri padroni, o che stiate parlando con il padrone del negozio di cibo per cani per avere qualche consiglio, starete socializzando. Avere un animale fornisce un terreno comune per rompere il ghiaccio in presenza di estranei.

Si pensa, inoltre, che gli animali domestici siano utili per aiutare le persone ad uscire dall’isolamento sociale e dalla timidezza. Alcune volte le conversazioni si limitano agli animali, ma nella maggior parte dei casi finiscono per diventare un vero e proprio scambio sociale.

6. I bambini e gli anziani sono i più avvantaggiati

Tra i vantaggi del vivere con un animale domestico uno dei più importanti è la capacità, da parte di alcuni membri della famiglia, di migliorare il proprio comportamento. Per i piccoli di casa, avere un animale insegna a essere responsabili e a conoscere i propri limiti.

Per quanto riguarda gli anziani invece, la presenza di un animale domestico non porta solo compagnia, ma anche la possibilità di sentirsi utili nel portarlo a passeggio o nell’organizzare gli orari dei pasti. Allo stesso tempo, li aiuta a gestire momenti depressivi e a mantenersi attivi.

Come abbiamo visto, sono tanti i vantaggi del vivere con un animale domestico. Se quindi state considerando la possibilità di prenderne uno, a questo punto dovremmo avervi convinto. Adottare un animale domestico potrebbe rappresentare una svolta nella vostra vita familiare.

 

https://www.huffingtonpost.co.uk/2012/08/23/the-benefits-of-having-a-family-pet_n_7375174.html?guccounter=1&guce_referrer_us=aHR0cHM6Ly93d3cuZ29vZ2xlLmNvbS8&guce_referrer_cs=so7OQ96MFITkjbZYBbXOuw