Cani che ingeriscono senza masticare

26 novembre, 2015
 

Di certo vi sarà capitato più volte di vedere il vostro cane trangugiare la sua pappa come se non mangiasse da secoli. Si tratta di un problema che accomuna moltissimi cani: inghiottire senza masticare.

Anche se questo sembrerebbe essere un comportamento innato nei cani, è pur vero che bisogna evitare, nei limiti del possibile, che ciò accada, dal momento che una condotta simile, se prolungata nel tempo, può dare origine a problemi più gravi.

Le conseguenze immediate di solito sono una cattiva digestione e in alcuni casi la necessità impellente di vomitare il cibo ingerito, che uscirà intero perché non è stato masticato, danneggiando così la gola e le corde vocali dell’animale.

Ma sapete perché il vostro cane si comporta in questo modo? Sapete perché adora inghiottire il cibo?

Questione di sopravvivenza

cane-mangia2

I cani discendono dai lupi e proprio per questo motivo mantengono alcune caratteristiche dei loro predecessori: una di queste è l’abitudine di inghiottire senza masticare per una questione di sopravvivenza.

Assumere il cibo in questo modo permetteva ai lupi di mangiare di più e più in fretta, riempiendosi lo stomaco quando avevano una preda disponibile dal momento che non sapevano quando avrebbero avuto di nuovo la possibilità di mangiare.

 

Anche se questa tendenza non ha ragione di esistere quando il cane è l’unico animale di casa,è così radicata in lui che sarà difficile poterla eliminare del tutto. Del resto il cane non intende di buone maniere e per lui mangiare in questo modo è la cosa più normale del mondo.

Perché non si ammalano

L’apparato digerente dei cani è più preparato del nostro a ricevere e digerire pezzi grandi di cibo non masticato senza subire danni. Ciò che rende possibile questo modo di cibarsi e la grandissima capacità dell’esofago del cane di dilatarsi e lasciar passare il cibo.

Questo però rappresenta un arma a doppio taglio perché può causargli problemi di altra natura, come l’obesità.

In realtà è molto difficile riuscire a differenziare un cane che trangugia per natura e uno che invece inghiotte per gusto.

Dovrete quindi vigilarlo perché se ingerisce abitualmente più cibo del dovuto senza però bruciare in alcun modo il suo apporto calorico, sicuramente aumenterà di peso e di conseguenza dovrà poi fare i conti con ulteriori problemi, come ad esempio disturbi alle ossa, alle articolazioni, al sistema respiratorio e al cuore.

Consigli per evitare la tendenza a inghiottire senza masticare

Il fatto di inghiottire senza masticare non è sinonimo di sovralimentazione o sovrappeso, però al trattarsi di una cattiva abitudine, sarebbe meglio tentare di sradicarla. Qui di seguito vi diano alcuni consigli che vi aiuteranno.

  • Combinate il suo cibo con alimenti naturali, come le uova o il pollo. Questi alimenti sono in grado di apportargli serotonina, un neurotrasmettitore capace di ridurre l’ansia che, tranquillizzando il cane, frenerà un po’ l’istinto a lanciarsi sul cibo e inghiottirlo in fretta.
 
  • L’ansia e lo stress sono cattivi compagni che possono aumentare l’assunzione di cibo: vigilate ogni segnale che potrebbe indicarvi che il vostro cane è stressato.
  • Portatelo a fare lunghe passeggiate e aiutatelo a fare esercizio: se realizza qualche attività fisica, non sarà poi un problema se ogni tanto riprende a inghiottire la sua pappa voracemente.
  • Tenete d’occhio le calorie che ingerisce il vostro amico a quattro zampe: non devono essere superiori a quelle che normalmente è in grado di bruciare.

Altri aiuti

cane-mangia-mela

Esistono in commercio una miriade di articoli per animali, anche nel caso in cui stiate cercando qualcosa che vi aiuti a debellare questa cattiva abitudine del vostro beniamino. Ecco a voi qualche esempio:

  • Ciotole anti-gulping: queste ciotole impediscono al cane di mettere tutto il muso dentro per inghiottire in un sol boccone la sua pappa, rallentando così l’assunzione del cibo.
  • Giocattoli riempibili tipo Kong: si tratta di giocattoli provvisti di un’apertura che si possono riempire con la razione quotidiana di cibo  di cui ha bisogno il vostro cane il quale, giocando e cercando di raggiungere la pappa all’interno, mangerà più lentamente le piccole quantità di cibo che riuscirà a togliere dal giocattolo. Questo lo aiuterà a sviluppare una certa pazienza mentre si diverte e a non inghiottire il cibo in una sola volta.
 
  • Mettetegli le sue crocchette per terra, senza farne una montagnola ma piuttosto lasciandole sparse sul pavimento. In questo modo il vostro amico si vedrà obbligato a mangiarle una a una invece di inghiottirle tutte di colpo senza masticare. Ovviamente dovrete tenere in conto che dopo dovrete lavare il pavimento per eliminare resti di cibo e bava del cane.

Ricordate poi che per i cani, così come per gli uomini, sono molti gli aspetti che marcheranno la sua vita: momenti cruciali come l’infanzia, i suoi predecessori, i geni e il modo in cui sono stati allevati. La tendenza a inghiottire senza masticare può sembrare a volte impossibile da controllare, ma siamo convinti che, se seguirete i nostri consigli, il vostro cane imparerà molto presto a mangiare con più calma.