Croccantini o cibo umido? Come scegliere

07 luglio, 2020
Per scegliere tra i croccantini e il cibo umido, bisogna tenere conto di parametri quali età, razza, peso o stato di salute del proprio animale domestico.
 

Quando si tratta di nutrire i nostri animali domestici, è importante scegliere l’opzione migliore per farli crescere sani e forti. Inoltre, bisogna considerare le caratteristiche della razza e le particolarità dell’animale. In questo articolo, cercheremo di capire come fare per scegliere tra i croccantini e il cibo umido.

La dieta adatta per gli animali domestici

Partiamo da una considerazione di base: affinché il cibo per cani e gatti soddisfi tutte le esigenze nutrizionali richieste, deve essere di ottima qualità.

Il veterinario – o uno specialista nella nutrizione animale – sarà in grado di dirci qual è il cibo più adatto ai nostri animali domestici secondo parametri come:

  • Età.
  • Razza.
  • Caratteristiche fisiche.
  • Livello di attività.
  • Condizioni di salute.

Tenendo conto di questi dati, il professionista sarà in grado di consigliarci se sia meglio scegliere i croccantini o il cibo umido in base alle caratteristiche del vostro cane o del vostro gatto.

Conoscere quali sono le caratteristiche nutrizionali dei croccantini e del cibo umido è fondamentale per scegliere la dieta adatta per i nostri animali domestici.

Cane davanti la ciotola
 


Caratteristiche del cibo umido

Sebbene gli alimenti in scatola o umidi di solito non siano economici come i croccantini e hanno bisogno di maggiore attenzione per rimanere in buone condizioni, sono una garanzia di qualità se vogliamo assicurarci che i nostri animali domestici rimangano ben idratati.

Pertanto, questo tipo di cibo è ideale per gli animali che non bevono molta acqua per ottenere una buona idratazione.

Altri vantaggi dei cibi umidi sono:

  • Per gli animali domestici più “capricciosi” quando si tratta di mangiare, il cibo umido è un’opzione più saporita, soprattutto per l’odore e la consistenza.
  • È raccomandato per cani o gatti che hanno perso i denti o hanno problemi alla bocca che impediscono loro di masticare correttamente.
  • Se l’animale si trova in convalescenza o è malato e non ha voglia di mangiare, questo tipo di cibo sarà sicuramente più attraente e persino più facile da mangiare.

Vantaggi dei croccantini

Da parte loro, i croccantini hanno i seguenti vantaggi:

  • Sono più facili da conservare. Inoltre, durano molto più a lungo del cibo umido.
  • Sono disponibili in molte varietà, a seconda delle caratteristiche dei vostri animali domestici.
  • Si rivelano degli ottimi alleati per eliminare il tartaro e mantenere i denti dei cani in buone condizioni.
  • Di solito sono un’opzione più economica rispetto al cibo umido.
  • Consentono di calcolare le razioni giornaliere in modo più accurato.
  • Dato che vengono sterilizzati durante la fabbricazione, evitano la contaminazione con funghi o batteri.

Altre informazioni sui croccantini e il cibo umido

 

In breve, con l’aiuto del veterinario, riuscirete sicuramente a scegliere la dieta migliore per i vostri animali domestici, anche in base alle diverse fasi della loro vita. Questo perché ovviamente un cucciolo mangerà cose diverse rispetto ad un cane adulto o anziano.

Cane che mangia i croccantini

In base alle caratteristiche di ciascun animale, l’opzione ricadrà sui croccantini o sul cibo umido. Altrimenti potreste scegliere una combinazione di entrambi. Ma sempre facendo attenzione a rispettare la razione raccomandata per evitare il sovrappeso.

In ogni caso, i nostri animali domestici ci diranno, a modo loro, se stanno mangiando il cibo più adatto. Infatti, un animale ben nutrito appare forte, vitale e con un pelo setoso e lucido.

Al contrario, una dieta che non soddisfa le esigenze nutrizionali di cani e gatti può portare a problemi cardiovascolari, digestivi, muscolari e ossei.