Come fermare correttamente una lotta tra cani

04 febbraio, 2017
 

Quando vediamo due animali che litigano, ci disperiamo e vogliamo separarli in qualche modo. Tuttavia, ciò può comportare conseguenze negative sia per loro che per noi. Quindi, in questo articolo vi spieghiamo come fermare correttamente una lotta tra cani.

Consigli per fermare una lotta tra cani

cani-che-litigano

Prima di tutto, sarebbe opportuno sapere come evitare una colluttazione tra cani. Dobbiamo osservare l’interazione degli animali tra loro, se diventano sempre più nervosi, se ringhiano o mostrano i denti o se, invece di giocare, si attaccano direttamente al collo. In questi casi è indispensabile mettere il guinzaglio al nostro cane, per allontanarlo rapidamente.

Molte volte i giochi passano dall’essere tranquilli all’essere violenti, altre volte si scontrano due maschi che cercano di dimostrare la propria leadership. Ci verificano anche liti per il cibo, per una femmina o per dei cuccioli. Noi vogliamo separarli a qualsiasi costo, ma a volte finiamo con il rimanere feriti. Fate attenzione alle seguenti raccomandazioni per fermare una lotta tra cani:

1. Calmatevi

Questo è fondamentale, perché il nervosismo non vi permette di pensare o agire bene di fronte ad una lite tra cani. La maggior parte degli scontri tra due cani durano solo pochi secondi. Quindi, resistete alla tentazione di tirarli via prendendoli per il collare. Istintivamente, l’animale potrebbe girarsi e mordervi. È quindi meglio respirare a fondo e contare fino a 10 prima di intervenire.

 

2. Fate rumore

Una buona tecnica per separare due cani che stanno litigando è spaventarli. Così presteranno attenzione ad un’altra cosa e smetteranno di mordersi o ringhiarsi. Potete lanciare un grido, applaudire, picchiare i piedi per terra o colpire due lattine l’una contro l’altra.

3. Bagnateli

L’acqua cattura l’attenzione dei cani e, inoltre, a molti di loro non piace molto essere bagnati. Potete usare una pompa, un bicchiere, una bottiglia o qualsiasi cosa abbiate a portata di mano (se andate al parco, per esempio, portate sempre con voi una bottiglia d’acqua, soprattutto se il vostro cane tende ad azzuffarsi). Un “bagno” non gli farà male ed eviterà che i due continuino a litigare.

4. Mettete una barriera

Cercate nei dintorni qualcosa che possa aiutarvi a separarli, come per esempio un pezzo di legno, un grosso pezzo di cartone, un bastone lungo o il coperchio di un bidone della spazzatura. Qualsiasi cosa che serva da scudo per il vostro braccio (così non vi morderanno) e che allo stesso tempo possa separare i cani.

5. Tirategli una coperta

Se uno dei cani non riesce a vedere il suo avversario, smetterà di battersi. Inoltre, l’altro eviterà l’attacco perché non capirà ciò che sta accadendo. Potete usare una coperta, una giacca o qualsiasi indumento che sia di materiale opaco. Il cane che verrà ricoperto userà la sua energia per sbarazzarsi di ciò che lo imprigiona, e intanto l’ altro cane potrà essere ripreso dal suo proprietario o distratto per essere condotto da un’altra parte.

 

6. Tirategli la coda

State molto attenti con questa azione perché magari, istintivamente, l’animale cercherà di mordervi. La cosa positiva è che si tratta di una tecnica efficace per fermare una lite. Tirate la coda con forza all’indietro e verso l’alto ma non troppo, per evitare di fargli male. Ricordate che nella coda ci sono ossa e nervi collegati al midollo spinale.

7. Usate le vostre gambe

cani-che-corrono

Non è necessario colpire forte il cane per separarlo dall’altro durante una lotta, ma può essere utile spostarlo con una certa energia per fermare lo scontro. Si consiglia questa tecnica solo nel caso in cui la persona indossi pantaloni e calzature pesanti (perché probabilmente la gamba diventerebbe un bersaglio di qualche tentativo di morsicatura).

8. Ultima risorsa: usate le braccia

Se niente di quanto detto precedentemente funziona o non avete a portata di mano nessun oggetto che possa servire a separare i cani, allora usate le braccia. Sollevate le zampe posteriori dell’animale come se fosse una carriola e allontanatelo il più velocemente possibile.

Una volta che sarete riusciti a separare i cani, dovrete tenerli ad una certa distanza per un po’ di tempo. Così eviterete che tornino a scontrarsi.