Un gatto salva la sua padrona avvertendola di un incendio

11 settembre, 2017
 

Gli animali hanno un sesto senso che gli permette di intuire delle cose che le persone non riescono a percepire. Per questo a volte leggiamo delle notizie di gatti che salvano i propri padroni da un incendio, da un attacco cardiaco o dall’essere aggrediti da un ladro. In questo caso vi racconteremo una storia singolare: un gatto sveglia la sua padrona e le salva la vita.

Il gatto che salva la padrona da un incendio

La protagonista di questa vicenda è una signora che vive a Claimont, Stati Uniti. Mentre dormiva, ha sentito qualcuno che la mordeva. Era il suo gatto che la avvertiva che la casa stava andando a fuoco. E’ incredibile!

Appena sveglia ha subito sentito l’odore di fumo e di bruciato, ed è corsa nelle altre stanze ad avvertire i suoi familiari e il suo altro gatto del pericolo. La buona notizia è che tutti sono usciti illesi dall’incendio, e sono anche riusciti a mettere in salvo qualche loro effetto personale.

Senza dubbio, l’animale li ha salvati, grazie al suo coraggio e alla sua prontezza nello svegliare la padrona.

Il gatto che ha salvato un bambino da uno sparo

Il gatto protagonista di questa storia ha messo a rischio la sua vita per salvare un bambino di 3 anni. La madre del bimbo, Angelina Snipe, ha sentito un rumore che proveniva dalla finestra. Si è recata in salotto e ha visto suo figlio che dormiva sul divano… ma il gatto, che si chiama Opie, era stato colpito da un proiettile. 

Se non lo avesse coperto, sarebbe stato il bambino ad essere ferito. Il gatto è stato portato immediatamente dal veterinario, e questi ha consigliato di sopprimerlo. Tuttavia, la famiglia non ha voluto. Poco a poco l’animale si è ripreso, anche se risentirà tutta la vita delle conseguenze dell’incidente. Per tutti, Opie è l’eroe della casa.

 

Un gatto protegge un neonato dal freddo

Il fatto è accaduto nella località di Obinsk, a sud di Mosca, Russia. Un gatto randagio, chiamato dagli abitanti Macha, ha salvato la vita ad un bambino di soli 3 mesi che era stato lasciato dalla madre accanto ad un cassonetto. 

Qui i residenti hanno creato un rifugio di cartone per l’animale. Quando il gatto ha visto il piccolo al freddo, lo ha subito coperto con il suo pelo morbido. In questo modo lo ha salvato dal morire congelato.

L’animale è stato nella stessa posizione per ore, senza muoversi di un centimetro. Quando una signora li ha visti, il gatto stava leccando il neonato e lo stava scaldando con il suo corpo. Finché il bambino non è stato portato in ospedale, il suo salvatore non si è allontanato da lui un istante. Si è staccato solo quando i medici hanno caricato il piccolo sull’ambulanza.

Un gatto ha evitato che un cane mordesse un bambino

Si dice che il miglior amico dell’uomo sia il cane… però in questa storia è il gatto. Il fatto è accaduto nella località di Bakersfield, California, Stati Uniti. Un bambino stava giocando nel giardino di casa sua quando un cane è apparso per aggredirlo.

 

Il piccolo stava sopra ad una bicicletta, e all’improvviso è stato attaccato dal cane, che gli ha afferrato la gamba e ha cominciato a scuoterla. In quel momento Tara, la gatta di famiglia, si è lanciata contro l’animale, che è fuggito immediatamente. 

Il bambino è stato portato in ospedale per mettere alcuni punti alla ferita alla gamba. Per quanto riguarda il cane, si è scoperto che era di un vicino di casa, che si è assicurato di tenerlo sotto controllo per evitare che scappasse di nuovo.