Giocare con i bastoni può essere pericoloso per i cani

17 gennaio, 2017
 

Bastoni e pezzi di legno sono da sempre tra gli intrattenimenti più usati per giocare con i cani. Un gioco economico e che a loro sembra piacere molto. Ma siamo convinti che sia un gioco sicuro? In questo articolo vi parleremo dei pericoli che può comportare l’utilizzo di bastoni o pezzi di legno in genere per giocare con il proprio animale a quattro zampe.

Non è raro che i cani si facciano male a causa di questo comunissimo gioco. Per questo vi portiamo ad analizzare i pericoli derivanti da questa pratica.

I pericoli quando si gioca con i bastoni

Qualsiasi veterinario si preoccupa per gli effetti dannosi che questo gioco può avere per la salute dei cani. È sempre più alto infatti il numero di animali che vengono portati allo studio veterinario con ferite al corpo causate proprio dal gioco con i bastoni.

ragazza cane e bastoni
 

In che modo i bastoni possono rappresentare un pericolo per i cani?

  • Danni alla bocca. I bastoni di legno si scheggiano facilmente, soprattutto se li abbiamo raccolti per terra, dove sono esposti a piogge ed altri agenti esterni che li rovinano, facilitandone il deterioramento. Questo deterioramento può gravemente danneggiare la bocca del vostro animale, provocandogli ferite gravi e infettive.
  • Danni interni. Così come può accadere per la bocca, i bastoni possono infettare anche lo stomaco dell’animale. È molto facile che il cucciolo ne ingerisca un pezzo o qualche scheggia in grado di perforare lo stomaco o un qualsiasi altro organo del corpo, causando emorragie interne o danni perfino più gravi.
  • Infezioni. I bastoni che vengono raccolti per terra possono essere pieni di sporcizia e di batteri, che al contatto con la bocca del nostro cane possono diventare causa di infezioni orali o interne all’organismo. Queste infezioni possono risultare fatali, tanto è vero che sono diversi i casi di cani costretti all’eutanasia proprio a causa degli ingenti provocati dai bastoni.
 

Casi di cani feriti per aver giocato con i bastoni

Maya è una cagnolina alla quale piace tantissimo uscire al parco con i suoi padroni. Di fatto, ce la portano ogni giorno, e davanti alle sue richieste le lanciano sempre qualcosa così che lei la vada a cercare. Un giorno, dopo avergli lanciato un bastone, i padroni si accorgono che qualcosa non va nel vedere la propria cagnetta arrestarsi di colpo e tornare da loro con andatura zoppicante.

Pensano le si sia infilato qualcosa nella zampa, ma Maya non abbaia e non si lamenta se viene toccata. Nel tornare a casa e nell’accorgersi che la piccola non vuole né mangiare né bere però, decidono di portarla dal veterinario.

Una volta arrivati, a seguito di alcuni esami il veterinario scopre che a Maya si è piantata una scheggia di legno nella laringe, che le ha causato una profonda ferita. Grazie alla reattività dei padroni nel portarla dal veterinario, la scheggia viene estratta dalla gola dell’animale e la ferita viene sanata, facendo tornare Maya la cagnetta allegra di sempre.

 

Priscilla è un’altra cagnolina che adora giocare con i bastoni. Un giorno però, alcune schegge le finiscono nella gola, generando un’emorragia che la costringe ad essere sottoposta ad una trasfusione. Anche in questo caso, la cagnolina deve la vita alla prontezza dei suoi padroni nel portarla dal veterinario.

Come evitarlo?

cane-gioca

La risposta a questa domanda è semplice: non lanciate bastoni al cane. Comprate giocattoli omologati per lui, fatti di gomma o plastica.

Sappiamo che i bastoni che trovate nei parchi sono molto più economici, ma quando si parla della salute del vostro cane, è sempre meglio investire un po’ di denaro.

Nei negozi specializzati potrete trovare un’ampia gamma di palline ed altri giocattoli realizzati apposta per far divertire il vostro cucciolo nel suo tempo libero, senza metterne in pericolo la salute. Potrete perfino trovarne alcuni molto simili ai bastoni, un gioco che sappiamo piace moltissimo ai nostri cani, ma che a differenza di quelli veri, non recherà loro alcun danno.