Giochi per stimolare la mente del vostro cane

03 giugno, 2020
La stimolazione mentale è fondamentale per mantenere in salute il vostro cane. Ecco alcune opzioni.

I cani sono animali molto intelligenti che mostrano una grande facilità di apprendimento. Le loro capacità intellettuali sono molto simili a quelle di un bambino di due anni. Per mantenere un cane sano e felice è necessario fornirgli la giusta dose di stimolazione fisica e mentale. In questo articolo, vi mostreremo alcuni giochi per stimolare la mente del vostro cane.

Vantaggi dei giochi per stimolare la mente del cane

Il gioco promuove la stimolazione mentale ed olfattiva dei cani e ha numerosi benefici per la sua salute:

  • Riduce i livelli di stress.
  • Impedisce la noia e i comportamenti distruttivi generati dalla mancanza di stimoli.
  • Migliora il legame con il padrone.
  • Consente di spendere l’energia accumulata.

Oltre a tutti questi vantaggi, i giochi sono una buona idea per passare il tempo in casa durante le giornate fredde, piovose o molto calde.

Giochi per stimolare la mente del vostro cane

I cani hanno una capacità mentale sufficiente per apprendere gesti e parole, mostrano una conoscenza di base dell’aritmetica. Inoltre, sono molto bravi a studiare il loro ambiente e a localizzare le risorse. Per questo motivo, ci sono molti tipi di attività che possiamo realizzare insieme a loro.

Giochi di intelligenza

Potete trovare molti giochi interattivi per animali domestici o potete crearne uno da soli. Il più tipico è costituito da una tavola dentellata in cui è nascosto il cibo: questi fori sono coperti e il cane deve cercare di aprirli con la bocca o le zampe.

A volte il meccanismo funziona ruotando, tirando, ribaltando o sollevando. Con la pratica il cane otterrà il suo premio sempre più velocemente. Potete alternare i tipi di gioco in base alle capacità acquisite. Questi tipi di giochi stimolano l’intelligenza e la memoria dell’animale.

cucciolo di cane per terra con giochi


Giochi che stimolano l’olfatto

L’olfatto è il senso più sviluppato nei cani. Potremmo dire che vedono il mondo con il naso, poiché oltre il 50% del loro cervello si dedica all’olfatto e hanno più di 220 milioni di cellule olfattive, mentre gli umani non superano i 5 milioni. Questo è il motivo per cui è essenziale dedicare del tempo a fargli fare dei giochi che stimolano l’olfatto.

Per praticare questi giochi, possiamo nascondere dei croccantini nascosti tra vecchi tessuti che abbiamo a casa o posizionarli in stanze diverse senza che il cane li veda. Man mano che l’animale entra nella dinamica del gioco, è bene aumentarne la difficoltà, ad esempio annodando i tessuti o usando tappeti olfattivi.

Giochi per stimolare la ricerca

Possiamo nascondere del cibo o nasconderci e ordinare al cane di trovarci. Con questi giochi stimoliamo l’olfatto, la chiamata e la ricerca. Sono molto utili al parco o in campagna.

Stimolare la mente del cane con l’addestramento

L’addestramento è un modo per stimolare la mente e l’intelligenza del cane. Inoltre, imparando nuovi comandi, parole e gesti miglioriamo la comunicazione con l’animale.

Alcuni ordini facilitano le situazioni quotidiane, come il nostro animale che impara a stare seduto e calmo se usciamo a cena fuori o se si allontana da noi.

Un comando molto utile è quello di farlo rimanere fermo prima di correre verso il cibo. Con questo comando stiamo lavorando indirettamente sull’autocontrollo dell’animale stesso.

Giochi per cani

Attività fisica

A volte l’attività fisico funziona anche come stimolazione mentale, ad esempio quando si superano degli ostacoli.

Usando la comunicazione, la fiducia e il rinforzo positivo, il cane impara a superare diversi ostacoli camminando, zigzagando, saltando, chinandosi … finché non sarà in grado di risolverli solo motivato ​​dalla nostra attenzione.

È importante dedicare del tempo alla stimolazione mentale dei cani per mantenerli attivi, in forma e felici. Per raggiungere questo scopo, vi consigliamo di usare sempre il metodo della ricompensa e di fare in modo che l’apprendimento sia sempre un’esperienza positiva per loro.