Il bracco spagnolo a naso doppio: tutto su questa razza

11 febbraio, 2020
Avete mai sentito parlare di un cane con due nasi? Vi presentiamo il bracco spagnolo a naso doppio, un cane speciale sotto molti punti di vista.

I cani non cessano mai di stupirci: tutte le volte che scopriamo una nuova razza pensiamo che siano infinite. In questa occasione vogliamo parlare del bracco spagnolo a naso doppio, un cane dalla fisionomia piuttosto insolita.

Tutto sul bracco spagnolo a naso doppio

Origini

Il nome originale del bracco spagnolo a naso doppio è Catalburun ed è composto da due parole turche: catal, che significa “forchetta” e burun, che significa “naso”.

Infatti, questo cane è originario della Turchia e, come abbiamo detto prima, la fisionomia del suo naso è la caratteristica peculiare di questa razza. Sembra che ce l’abbia doppio, tuttavia ciò non significa che abbia un olfatto più sviluppato.

Non si conoscono molto bene le sue origini e la traiettoria che l’ha portato a diventare una razza, anche se esiste una teoria che sembra riscuotere grande successo. Si pensa che questo cane sia apparso durante l’Impero romano e che fosse il fedele compagno dei soldati romani, soprattutto quando andavano a combattere.

Questo non dovrebbe sorprenderci, dal momento che il bracco spagnolo a naso doppio rientra chiaramente nella famiglia dei molossi, una razza canina estinta di eccellenti segugi.

D’altra parte, si afferma anche che sia il risultato dell’incrocio tra i molossi assiri, quelli romani e quelli dell’Inghilterra. I romani volevano che a prendersi cura delle loro greggi fossero dei cani geneticamente perfetti.

Per raggiungere questo scopo, hanno scelto tre delle razze ideali e le hanno mescolate fino ad ottenere il bracco spagnolo a naso doppio.

Bracco spagnolo di profilo


Caratteristiche

Un bracco spagnolo a naso doppio di grandi dimensioni può pesare fino a 25 chili e misurare fino a 50 centimetri di altezza. Ha arti forti e un aspetto robusto. Le sue orecchie sono lunghe, ma senza dubbio il tratto più rappresentativo del suo viso è il suo naso doppio, anche se il suo olfatto è di tipo normale.

La pelliccia è corta, di solito dai toni marroni, anche se ci sono esemplari di colore bianco e nero, per esempio. Gli occhi sono rotondi e le palpebre superiori pendenti gli conferiscono quell’aria nobile così caratteristica. Il bracco spagnolo a naso doppio ha uno sguardo affettuoso e amichevole.

Ha l’aspetto di un cane da caccia, uno scopo per il quale viene usato tutt’oggi, e per certi aspetti somiglia al segugio spagnolo. Curiosamente, il suo olfatto è meno sviluppato di quello dei cani che hanno il naso normale.

Personalità

Sebbene i cani da caccia tendano ad essere indipendenti ed abituati a stare da soli, se un cane di questa razza da cucciolo viene educato nel modo giusto, si trasformerà in un animale domestico leale, gentile e affettuoso anche con i bambini.

È paziente e perseverante, qualità essenziali per vivere in famiglia e difenderla. Questi cani sono anche agili e veloci, il che è un’ulteriore indicazione, oltre alle loro dimensioni, che hanno bisogno di molto esercizio fisico. Infatti, non si adattano bene ai piccoli spazi.

Cane con due nasi

Come prendersi cura di un bracco spagnolo a naso doppio

La forza fisica del bracco spagnolo a naso doppio riflette molto bene la sua forza interiore. Questi animali di solito non soffrono di malattie specifiche della razza e hanno un’aspettativa di vita compresa tra i 12 e i 14 anni. Il pelo, essendo corti, non ha bisogno di cure specifiche e va bene una spazzolatura settimanale che aiuta ad eliminare i peli morti.

Le sue orecchie, a causa della loro lunghezza e del fatto che sono cadute, possono essere prese di mira dai parassiti e altri insetti che causano malattie al nostro animale domestico. Per evitare ciò, niente di meglio di una pulizia profonda almeno due o tre volte alla settimana.

E, naturalmente, come accennato in precedenza, l’esercizio fisico è essenziale per preservare la salute e la forza delle articolazioni e del sistema muscolare del vostro cane.

Pensate che il bracco spagnolo a naso doppio sia il cane ideale per voi? Allora vi consigliamo di adottarne uno: in lui troverete un amico fedele e leale e un buon compagno di vita con cui vivere in famiglia.