Il pericolo dell'MMS in ambito veterinario

02 luglio, 2020
Non esiste una base scientifica per dimostrare l'efficacia dell'MMS in ambito veterinario, anzi si tratta di una sostanza tossica sia per gli animali che per l'uomo.
 

Le pseudo scienze come l’omeopatia sono in piena espansione, anche per curare i nostri animali domestici. Ecco perché è fondamentale avvertire le persone del pericolo dell’MMS in ambito veterinario, una sostanza che ha già dimostrato di essere tossica sia per gli animali che per le persone.

Che cos’è l’MMS?

L’MMS, noto come soluzione minerale miracolosa, è una soluzione a base di clorito di sodio in acqua che viene utilizzata come purificatore e candeggina industriale. In grandi dosi, questa soluzione può essere molto pericolosa.

Il problema è che secondo molte persone questo composto possiede delle proprietà quasi magiche. Questi credono che potrebbe essere la cura per il cancro, l’AIDS o praticamente qualsiasi malattia. Naturalmente, le prove a favore di queste teorie sono inesistenti e si basano solo su testimonianze prive di fondamento.

Chi ha scoperto l’MMS è Jim Humble, un ingegnere che nel 1996 affermò che la malaria era stata curata con l’MMS. Da allora, Humble assicura che questo composto cura migliaia di malattie di natura molto diversa e i cui meccanismi di azione differiscono in maniera molto ovvia.

Allevamento mucche
 

Siamo di fronte a due caratteristiche di base delle pseudoscienze: basare la loro efficacia solo su delle testimonianze prive di fondamento scientifico e ignorare i meccanismi già noti con cui agiscono le malattie.

Un virus, un batterio, un cancro o un parassita hanno modi completamente diversi di agire e, quindi, anche i loro trattamenti dovrebbero esserlo. Non si può pretendere di curare tutto con un singolo composto.

Il problema è che l’MMS è un prodotto tossico ed è considerato illegale in molti paesi. Molte istituzioni in tutto il mondo hanno denunciato questo prodotto, che ha dimostrato di causare gravi avvelenamenti negli esseri umani. Talvolta viene anche proposto come sostituto dei vaccini, qualcosa di molto pericoloso per la salute umana.

Il pericolo dell’MMS in ambito veterinario

Forse a causa di questi pericoli sta diventando di moda usarlo in ambito veterinario, o meglio, per gli animali. Incoraggiati da problemi come la resistenza agli antibiotici, alcuni medici supportati da ciarlatani hanno iniziato a utilizzare l’MMS sul bestiame, affermando che questo composto abbia degli effetti miracolosi e sulle persone.

A sostegno della loro tesi, questi ciarlatani affermano che i veterinari sono solo dei professionisti indottrinati, che hanno imparato una medicina ufficiale finalizzata solo al beneficio economico.

Tuttavia, non vi sembra strano che queste persone senza alcuna formazione e senza presentare un unico dato affidabile abbiano trovato le soluzioni che una scienza con migliaia di anni di storia non ha trovato?

Allevamento pecore: pecore al pascolo

I protocolli con cui raccomandano di trattare il bestiame sono totalmente casuali e non sembrano avere la minima base scientifica. Sostengono un dosaggio basato sul peso, indipendentemente dalla specie, che aumenta se la malattia è “grave”. La gravità o meno della malattia deve essere stabilita dagli agricoltori stessi.

 

Poiché l’MMS è un composto tossico per il corpo, può avere effetti estremamente negativi. Questi, per i sostenitori dell’MMS dimostrano che il presunto farmaco sta funzionando. Tuttavia, non c’è nessuno studio che dimostra l’efficacia della soluzione “magica”, quindi la sua promozione continua a basarsi sul resoconto delle testimonianze, come se fosse una favola.

È vero che l’MMS è un composto facilmente disponibile e che non è costoso. Per questo motivo, molti usano questa argomentazione per sottolineare l’indipendenza dei difensori dall’uso dell’MMS in ambito veterinario e nella medicina umana. Tuttavia, è difficile crederci quando i responsabili della sua fama hanno fatto il loro lavoro vendendo prodotti naturali, libri e tenendo conferenze.

Quando il vostro animale si ammala, badate bene a non ricorrere mai a prodotti fatti in casa o promossi da ciarlatani. Recatevi dal veterinario: solo un medico saprà come aiutare il vostro animale domestico, garantendo il trattamento più adatto alla malattia di cui soffre.