Metodi per contenere la diarrea nei cani

30 luglio, 2020
Da sempre padroni e veterinari osservano le feci dei cani per tenere sotto controllo la loro salute. Sapere come contenere la diarrea nei cani potrebbe aiutare a ridurne la durata e limitarne la frequenza.
 

Quando è consigliabile provare a contenere la diarrea nei cani? Sebbene tutti i cani soffrano di diarrea ad un certo punto della loro vita, essa non smette di essere un problema. Per questo motivo, non sorprende il fatto che molti padroni di animali domestici spesso cerchino un modo per alleviare questa condizione.

Se il vostro cane ha la diarrea su base regolare, deve essere considerata cronica e sarà necessario consultare il veterinario per determinare e trattare la causa prima possibile. In questo articolo, vi diremo alcuni metodi per contenere la diarrea nei cani.

Cure immediate per la diarrea acuta nei cani

  • È opportuno consultare il veterinario per un consiglio su come gestire la diarrea se il vostro cane è un cucciolo o è anziano, se è malato o presenta una condizione di salute preesistente di tipo speciale. Infatti, gli animali domestici molto giovani e quelli molto vecchi possono risultare gravemente indeboliti dalla diarrea, anche se questa è relativamente lieve.
 
  • Vi consigliamo di consultare il veterinario anche nel caso in cui la diarrea del vostro cane è frequente o molto acquosa, se contiene macchie di sangue e anche se ha una consistenza densa ed è di colore scuro.
  • E ancora se la diarrea si verifica con vomito abbondante, se il vostro animale si sente letargico, depresso o dolorante. Tutti questi possono essere segnali di malattie potenzialmente gravi.

Solo se il vostro cane è un adulto sano, è ragionevole provare alcuni trattamenti a casa.

Cane che beve


1. Come curare la diarrea acuta nei cani

Nel caso degli animali domestici adulti sani che presentano una lieve diarrea senza altri sintomi, potreste provare a contenere la diarrea con alcuni rimedi casalinghi. Vi consigliamo di procedere come segue:

 
  • Sarà bene assicurarsi che il cane abbia a disposizione molta acqua pulita per evitare la disidratazione. Se necessario, incoraggiate il vostro cane a bere. Inoltre, potreste dargli da mangiare un brodo di pollo o di vitello, a basso contenuto di sodio. Oppure del Pedialyte oltre all’acqua.
  • In caso di vomito lieve oltre alla diarrea, si consiglia di mantenerlo digiuno per 8-12 ore.
  • Offritegli una dieta leggera: date al vostro cane del pollo bollito, della carne bianca – senza ossa o pelle – e del riso in bianco. Potete anche dargli delle patate dolci o la zucca al posto del riso. Infatti, la zucca e la patata dolce possono essere aggiunte alla dieta regolare del vostro cane per aumentare l’assunzione di fibre. Dovreste adottare questa dieta fino a quando la consistenza delle feci non ritorna alla normalità. Se il vostro cane è allergico al pollo, dovreste sostituire le proteine ​​con un’opzione ipoallergenica.

Se la diarrea persiste per più di 24 ore o se le condizioni del vostro cane peggiorano, chiamate immediatamente il veterinario.

 

Al contrario, se il vostro cane sta migliorando, continuate con questa dieta morbida per due, tre giorni e aumentate gradualmente la quantità di cibo offerto ad ogni pasto.

In questo modo, allungherete l’intervallo tra i pasti fino a quando la consistenza delle feci non tornerà alla normalità. È importante tenere presente la necessità di effettuare una transizione graduale alla dieta tipica del cane per evitare un altro disagio gastrointestinale.

Diarrea nei cani


2. Agire per prevenire il ripetersi della diarrea

Una volta ripristinato lo stato di salute del vostro animale, una dieta leggera aiuterà a prevenire il ripetersi della diarrea.

Oltre al tradizionale piatto di riso in bianco e ad una fonte di proteine ​​bollite, potreste considerare il brodo di ossa, in quanto è un’altra opzione morbida e nutriente. Questo fornisce un’abbondante miscela di vitamine e sostanze nutritive, ma è facilmente digeribile per i cani. Vi consigliamo di prendere in considerazione anche l’integrazione di probiotici e prebiotici per riequilibrare il microbioma intestinale.

 

Come prevenire la diarrea nei cani

Ecco alcuni modi per ridurre l’insorgenza di diarrea nei cani:

  • Non cambiare bruscamente la dieta al vostro cane.
  • Non dargli da mangiare i resti del cibo umano, né lasciare che rovisti nella spazzatura.
  • Infine, tenere sempre aggiornato il programma di sverminazione e vaccinazione del vostro cane.
 
  • Jiménez Romero, C. A. (2017). Vómitos y diarreas en perros canis domesticus sus causas consecuencias e importancia de su control. Universidad Técnica de Machala. Ecuador. http://repositorio.utmachala.edu.ec/bitstream/48000/10524/1/DE00001_EXAMENCOMPLEXIVO.pdf
  • Huamancayo, F., & Chávez, A. (2015). Giardiasis en perros menores de tres años que concurren a los parques públicos del distrito de Santiago de Surco en Lima Metropolitana. Revista de Investigaciones Veterinarias del Perú, 26(2), 296-302.