Il microchip, la "tessera sanitaria" per animali

21 giugno, 2017
 

Quando gli animali domestici si perdono o vengono rubati, i padroni (e anche gli animali) soffrono moltissimo. Per ritrovarli più facilmente, è stato ideato un microchip che si innesta nella pelle e viene utilizzato come se fosse una “tessera sanitaria” o un “documento”. In questo articolo vi parliamo di questa invenzione sempre più utilizzata a livello mondiale.

Il microchip impiantato: che cosa sapere

Questo microchip che si inserisce nell’animale ha la capacità di rintracciarlo ovunque vada. È piccolo come un chicco di riso e viene sistemato tra le scapole. Contiene un numero di identificazione unico che viene inserito in un database internazionale. Dato che ha una durata di 25 anni, serve per tutta la vita del cane, per esempio.

Una volta che il microchip viene inserito nell’animale, può essere identificato mediante un lettore speciale sotto forma di scanner manuale. Molti rifugi, veterinari ed enti pubblici sono dotati di questo apparecchio che consente di leggere il numero di “tessera sanitaria” dell’animale e di mettersi in contatto con i suoi padroni per farlo tornare a casa.

 

Anche se molti proprietari non desiderano inserire corpi estranei nei loro animali, i microchip sono molto sicuri e vengono fabbricati con una sostanza biocompatibile che non si deteriora né si trasforma. Una volta iniettato, il microchip non si “muove” dal suo posto e non crea reazioni allergiche all’animale.

A differenza di quanto avviene con una piastrina identificativa su un collare, il microchip non può essere tolto tanto facilmente. Tuttavia, si raccomanda di applicare al cane entrambi, dato che il collare lo può leggere qualsiasi persona, mentre il microchip soltanto coloro che possiedono lo speciale scanner di lettura.

Il microchip è una prova incontestabile e irrefutabile di proprietà. Se l’animale viene rubato e venduto, il possibile acquirente potrebbe anche pretendere i dati di questa tessera sanitaria, per acquistarlo.

Perché mettere il microchip al vostro cane o gatto?

L’applicazione di questo microchip nel corpo dell’animale non è assolutamente costoso. In alcuni casi si deve pagare una quota annuale per il servizio. Se viviamo in un appartamento o il nostro animale non esce in strada senza il nostro controllo, dovremmo comunque applicare questo sistema di identificazione. Gli incidenti possono verificarsi in un batter d’occhio.

Sono molti i casi di cani e gatti che scappano perché si spaventano o perché vedono un altro animale e poi non si riesce a riprenderli. Potrebbe anche capitare di dimenticare la porta aperta e l’animale potrebbe uscire senza che nessuno lo noti. Esempi come questi abbondano.

 

Inoltre, un collare comune può essere tolto facilmente da una persona o anche dall’animale stesso (per esempio rimanendo incastrato in una recinzione). In alcune città dove le catastrofi naturali sono frequenti (terremoti, uragani, tornado, ecc.), molte persone mettono un microchip ai propri animali. In piena situazione di emergenza, questi si spaventano e possono addirittura camminare per decine di chilometri, se sono disorientati.

Tra i principali motivi per cui vale la pena collocare un microchip al vostro cane o gatto, troviamo:

Maggiore possibilità di ritrovarlo se si perde

In poche ore, l’animale può essere identificato e ritrovare la sua famiglia. Questo è ideale, per esempio, quando andiamo in vacanza o dinanzi ad un inconveniente che spinga l’animale a scappare. È più sicuro di un collare con piastrina.

Minor rischio di essere venduto

Se l’animale viene rubato perché è di razza, molti acquirenti prendono la precauzione di esaminare il microchip per conoscere i dati del padrone e verificare che il venditore sia il legittimo proprietario.

È una procedura indolore

Viene applicato come un’iniezione o vaccino. In pochi minuti, il cane o gatto ha già il suo microchip installato, il che non crea alcuna complicazione alla sua vita quotidiana. Il microchip, una volta installato, non può essere rimosso dalla pelle, e quindi risulta un sistema efficace al 100%.