Piante che aiutano a eliminare le pulci

09 marzo, 2016
 

Le pulci sono una piaga che può risultare davvero dolorosa per il vostro cane. Non sono facili da eliminare, a volte nemmeno i prodotti commerciali più forti riescono ad annichilirle, e finiamo per preoccuparci dei danni che tali prodotti chimici a lungo andare potrebbero causare ai nostri amici a quattro zampe. 

Se vivete in un luogo in cui il vostro cane può prendere le pulci facilmente e non siete amanti dei prodotti chimici, abbiamo una buona notizia per voi: esistono dei prodotti naturali che vi aiuteranno a sbarazzarvi di questi fastidiosi parassiti. Vi piacerebbe conoscerli? Allora continuate a leggere.

Piante ed erbe per eliminare le pulci

pulci-cane

Ci sono diversi tipi di piante, foglie di alberi ed erbe che possono aiutarci in questo arduo compito.

Eucalipto

Le qualità di questo albero contro ogni tipo di insetto sono rinomate e siamo felici di comunicarvi che anche le pulci non ne sopportano l’odore. L’eucalipto è un alleato perfetto perché il suo odore è molto gradevole per noi, ma gli insetti lo detestano. Se volete eliminare le pulci del vostro cane, l’eucalipto è la scelta migliore.

 

Potete comprarlo in erboristeria o nei supermercati, fresco o essiccato. Preparate un infuso con le sue foglie, fatelo raffreddare e spruzzatelo sul vostro animale con vaporizzatore.

Cedro

Non esiste un mobile in cedro che sia stato attaccato dalle termiti o da qualche altro tipo di insetto. Il cedro infatti è un ottimo antipulci.

Dato che ovviamente non possiamo preparare un infuso, il nostro consiglio è quello di mettere dei pezzetti di legno di cedro in diversi luoghi della casa, specialmente dove il vostro cane dorme e mangia. Una buona idea sarebbe quella di metterne dei pezzetti sotto la sua cuccia. Quando il vostro cane andrà a dormire, le pulci fuggiranno a gambe levate.

Citronella

Da molto tempo sono conosciute le sue capacità per repellere le zanzare. È un frutto simile al limone che non cresce in tutti i paesi. Tuttavia, è possibile procurarsi il suo olio o uno spray particolare che lo contenga. 

Forse il suo forte odore potrebbe disturbare il vostro cane, dunque optate per spruzzarlo negli angoli della vostra casa e vicino alla cuccia e al luogo in cui mangia il vostro amico. Darà un odore fresco alla vostra casa e fungerà da infallibile antipulci.

Mentha pulegium

Anche questo è un eccellente antipulci. Si tratta di una pianta molto simile alla lavanda e potete trovarla facilmente in erboristeria. Attenzione, perché potrebbe risultare tossica per i cani, dunque non spruzzatela direttamente sul loro pelo, ma in diversi luoghi della casa. Se avete la possibilità di optare per un’altra pianta, tenete la mentha pulegium come seconda opzione.

 

Nīm

Sappiamo già che dall’India arrivano solo cose buone e il Nīm non fa eccezione. Si tratta di una pianta che proviene da lì e che si è trasformata rapidamente in eccellente rimedio per eliminare le pulci. Non è facile da trovare, ma potete coltivarne i semi nel vostro giardino se vivete in una città fredda, oppure potete comprare dell’olio di Nīm in erboristeria.

Per eliminare le pulci, dovrete applicarlo sulla pelle del vostro animale.

Tanaceto

pensiero

Potete piantarla direttamente a casa vostra, perché è molto decorativa e servirà ad eliminare le pulci del vostro cane. Cosa chiedere di più?

Ruta e artemisia

Si tratta di piante conosciute per le loro valide qualità nell’eliminare le pulci. I semi sono facili da trovare e potete piantarli in casa.

Se le piante non sono la vostra passione, potete scegliere gli oli essenziali estratti dalle piante menzionate e metterne delle gocce nel collare del vostro cane, oppure porre un panno inumidito con questi oli vicino alla sua cuccia.

Ci sono sempre delle opzioni naturali che possono aiutarci a mantenere sani i nostri animali. Nei limiti del possibile si consiglia di evitare i prodotti chimici sulla pelle e sul pelo dei cani.