Hulk, il Pitbull più grande del mondo

22 maggio, 2017

Se siete amanti delle curiosità del mondo animale, questo articolo attirerà la vostra attenzione. Vi parleremo di un cane davvero speciale… Solo per darvi qualche dato, quando aveva appena 18 mesi, pesava già 80 chili. Il suo nome è Hulk, un nome davvero appropriato. Ecco la storia del Pitbull più grande del mondo.

La storia del Pitbull più grande del mondo

Mai nome fu più appropriato per un cane. Anche se il nostro Hulk non è di colore verde e non cresce (per fortuna) quando è arrabbiato. Nonostante la sua incredibile stazza, si tratta comunque di un cane docile, affettuoso e molto rispettoso della famiglia che l’ha adottato.

Chiunque conosca o veda Hulk per la prima volta, rimane evidentemente sorpreso. Pesa più di una persona e, soprattutto, l’accompagna la fama non certo positiva della sua razza. Purtroppo, per fatti sporadici di cronaca, si tende a vedere i Pitbull come una vera e propria minaccia.

La notizia interessante è che ora il nostro protagonista a quattro zampe diventerà padre. E ai suoi proprietari sono arrivati ad offrire l’incredibile cifra di 20 mila dollari, per la monta. Qualcuno potrà certo storcere la bocca dinanzi al fatto di lucrare sul proprio animale domestico… E’ più giusto considerare che, per razza e dimensioni, deve essere parecchio dispendioso prendersi cura e nutrire il buon Hulk.

Il padrone del cane si chiama Maron Grennan ed è uno specialista nell’addestramento di Pitbull. Dalla pagina ufficiale di Hulk è possibile acquistare uno dei cuccioli, al prezzo di 50 mila dollari. Circa il doppio di un normale Pitbull di razza seriamente addestrato per la difesa personale e la protezione della casa.

L’idea di Maron è di formare, grazie al DNA di Hulk, il cane da guardia definitivo di razza Pitbull. Ecco giustificato l’altissimo prezzo dei discendenti. Maron, inoltre, ha affermato che è difficile prevedere quanto cresceranno i figli di Hulk. Senza dubbio, però, sarà questa la cucciolata di maggior valore che l’uomo abbia mai allevato nel suo centro di addestramento Dark Dynasty.

Le razze di cani più grandi del mondo

Hulk, il Pitbull più grande del mondo

La storia di Hulk ha attirato l’attenzione dei media e del pubblico per il fatto che, solitamente, i Pitbull non raggiungono dimensioni così notevoli. Avendo raccontato la sua storia, adesso diventa quasi normale spostare il discorso su un argomento altresì interessante. Vediamo quali sono, tradizionalmente, le razze di cani più grandi al mondo.

1. Alano

Chiamato anche Danese o Gran Danese, è la razza di cane più grande del mondo. Gli esemplari maschi possono superare gli 80 centimetri in altezza e pesare più di 60 kg. La corporatura è snella e muscolosa. L’esemplare più grande di Alano si chiamava Giant George, pesava 111 chilogrammi, era alto 1 metro e 10 cm… E aveva paura dell’acqua!

2. San Bernardo

Reso popolare dal film Beethoven del 1992 e per il suo ruolo di soccorso sulle pendici del Monte San Bernardo, è uno dei cani più grandi e mansueti che esistano. Può arrivare ai 70 cm di altezza e superare gli 85 kg di peso. Richiede comunque molte attenzioni. Tra tutte, pettinare ogni giorno il suo pelo folto, morbidissimo e che fa impazzire i bambini.

3. Mastino Napoletano

Gli esemplari più antichi di questo animale arrivarono in Macedonia, terra di Alessandro Magno, direttamente dai nuovi territori conquistati in India. Era il 300 a.C e, da allora, questo animale si è convertito in uno dei più famosi cani da guardia. Il Mastino Napoletano è affettuoso, nobile e ottimo per la difesa (non attacca mai senza motivo). Misura all’incirca 70 cm in altezza, per un peso di 60 kg. Può arrivare a mangiare 1,5 kg di cibo al giorno.

4. Leonberger

E’ un cane di origine tedesca e, oltre alla sua importante mole, è caratterizzato da un pelo lungo, folto e di colore marrone. Si tratta di un animale da montagna, muscoloso e robusto. Il suo temperamento, però, è calmo e amichevole. Il Leonberger può pesare 75 kg e raggiungere un’altezza di 80 cm. Non ama guinzagli né catene e cerca costantemente la compagnia dei suoi padroni.

5. Bullmastiff

Hulk, il Pitbull più grande del mondo

Fu creato dall’incrocio tra il Bulldog Inglese e il Mastino Inglese. Questo esemplare di pura razza britannica è molto intelligente e un ottimo guardiano. Il Bullmastiff pesa tra 50 e 60 kg, con un’altezza di 65 cm. E’ moderatamente attivo, fedele e molto ubbidiente nonostante sia abituato a riconoscere più di un padrone.

Altri cani di stazza superiore sono il Tosa Inu, il Terranova, il Cane Lupo Cecoslovacco, il Fila Brasileiro, il Dogue de Bordeaux, il Dogo Argentino e il simpaticissimo Komodor.

Fonte immagine principale: e.radio-capital.io