Sapete cosa vuole dirvi il vostro cane?

21 gennaio, 2017
 

Sapete cosa vuole dirvi il vostro cane?

I cani non comunicano esclusivamente tramite i latrati o il linguaggio sonoro. “Parlano” anche con il loro corpo, soprattutto con gli occhi, la coda e le orecchie, e anche con il loro modo di agire o con dei distintivi tratti fisici. Così esprimono amore, paura, dolore, gelosia, allegria e molto altro. In questo articolo vi forniamo alcuni consigli per aiutarvi a interpretare ciò che il vostro cane cerca di dirvi.

In che modo cerca di dirvi che vi vuole bene ed è contento

Un cane che ama il suo padrone è contento e dimostra la sua allegria con diverse parti del corpo. Di sicuro scodinzolerà energicamente e vi osserverà con occhi vivaci e brillanti. Oltre a questo, dovrete prestare attenzione ai seguenti dettagli:

cane-spaventato

  • Se ha le orecchie puntate in avanti o verso l’alto vuol dire che sta prestando massima attenzione a tutto ciò che dite o fate.
  • Se ha gli occhi ben aperti è perché è sull’allerta e vuole giocare. Se si agita o emette dei versi è un ulteriore segnale della sua voglia di giocare.
  • Se si accovaccia tenendo le zampe anteriori stirate e quelle posteriori alzate, vi sta invitando a giocare con lui.
 
  • Se emette un latrato corto e acuto vi sta dimostrando la sua simpatia. Un verso del genere esprime felicità o emozione.

Imparare a decifrare i diversi modi in cui un cane esprime ciò che vuole, sente o prova, vi aiuterà a capire molto meglio ciò che cerca di dirvi.

Come capire se il vostro cane è geloso

Anche i cani provano gelosia, sia nei confronti di altri animali che di alcune persone. Questo problema nasce, in genere, quando si aggiunge un nuovo membro alla famiglia: un altro animale, un bambino, un nuovo partner, etc.

Ci sono diversi modi in cui il vostro cane può cercare di dirvi che è geloso. Sicuramente cercherà di attirare la vostra attenzione. Per esempio:

  • Abbaia in modo eccessivo quando vi state occupando della persona o animale che risveglia la sua gelosia.
  • Fa pipì per tutta casa o rompe degli oggetti.
  • Vi segue ovunque come se fosse la vostra ombra o si nasconde da voi.
  • Mangia troppo o perde l’appetito.

Come capire se il vostro cane è spaventato

Quando un cane ha paura di qualcosa o di qualcuno, può manifestarlo in diversi modi. Eccone alcuni:

  • Cerca di nascondersi dalle cose e dalle persone che lo spaventano.
  • Abbaia o attacca direttamente ciò che lo terrorizza.
  • Resta immobile, come in attesa che la fonte della sua paura si limiti a svanire.
  • Può avere tachicardia, tremore, iperventilazione, pupille dilatate, respiro affannato.

Inoltre:

  • Rizza il pelo.
  • Appiattisce il corpo per terra.
  • Tiene la coda tra le gambe.
  • Fissa lo sguardo sulla persona, l’animale o la cosa da cui si sente minacciato.
 
  • Emette dei brevi gemiti.

Come capire se il vostro amico a quattro zampe è malato o dolorante

Il vostro animale è sicuramente molto intelligente, però ancora non ha imparato a chiedervi di chiamare il veterinario quando si sente male. Per questo, dovete prestare attenzione a questi segnali che possono farvi capire se il cane è malato o prova dolore:

  • Improvvisa perdita di appetito.
  • Apatia: non ha voglia di giocare e dorme quasi sempre.
  • È inquieto.
  • Tiene la coda bassa e la muove poco.
  • Emette gemiti acuti.
  • Inoltre, se emette latrati o abbaia brevemente ma in tono alto, potrebbe star esprimendo un dolore improvviso. Se il dolore è intenso, si lamenterà a intervalli regolari.

Imparate a capire altri segnali trasmessi dal vostro cane

cane-felice

Osservate attentamente anche i seguenti fattori:

  • Se ha le orecchie piegate all’indietro o in basso, più del normale, si lecca compulsivamente certe parti del corpo, distrugge oggetti o abbaia eccessivamente, è stressato o ansioso.
  • Se si sdraia a pancia all’aria, potrebbe voler dire che mostra rispetto dell’autorità o resistenza passiva a quella che percepisce come una minaccia.
 
  • Se sta per attaccare potrebbe mostrare la parte bianca dei suoi occhi e guardare in modo indiretto un potenziale pericolo. È anche probabile che mostri i denti, che tenga la coda bassa o tra le zampe e che il suo corpo sia rigido e inclinato in avanti.
  • Se poggia una zampa sul vostro ginocchio, sta richiamando l’attenzione.
  • Se abbaia continuamente, velocemente e in tono basso è perché ha percepito la presenza di un estraneo o di un pericolo vicino.