Scoprite le malattie più comuni nei gatti

01 luglio, 2020
Sono molti i gatti che si ammalano di una delle patologie descritte in questo articolo. Vi spieghiamo come riconoscerle per curarle in modo tempestivo.
 

Anche se l’età, la genetica e altri fattori sono i principali motivi che determinano i principali disturbi felini, esistono malattie comuni nei gatti che possono colpire i nostri piccoli amici a prescindere da età, composizione genetica o razza.

Conoscerle è importante per prendersi cura di loro al meglio e agire preventivamente. Continuate a leggere per scoprire le malattie più comuni nei gatti.

Le malattie più comuni nei gatti

Già sapete che avere un animale implica qualcosa in più che dargli un tetto sulla testa e del cibo. Significa prendersi cura del loro benessere e ricoprire tutte le loro necessità, fisiche ed emotive, il che significa anche fare attenzione a qualsiasi segnale sintomo di una malattia. La non conoscenza, alle volte, può portarci ad omettere azioni importanti o commettere errori.

È quindi fondamentale essere sempre informati, perché avere qualche conoscimento in più non fa male e perché potrà preservare la salute del vostro animale. Ecco le malattie più comuni nei gatti.

 

Otite

L’otite è una malattia che con ogni probabilità colpirà il vostro gatto almeno una volta nella vita. Di norma non è grave se si agisce per tempo, in quanto si limita a causare un’infiammazione del condotto uditivo generando dolore. Se non viene curata a dovere, potrebbe però trasformarsi in un’affezione grave che può causare sordità, nei casi più estremi.

gatto con l'otite, una delle malattie comuni dei gatti

L’otite è causata di solito da parassiti, funghi e batteri. Vi renderete conto che il vostro gatto ne soffre se continua a grattarsi le orecchie mostrandosi inquieto. Se notate dei segnali di allerta nel vostro animale, portatelo subito dal veterinario per fare una diagnosi e preparare il trattamento necessario.

Assicurarsi di eliminare tutti i parassiti e di pulire giornalmente le orecchie del vostro felino potrà aiutare a prevenire il presentarsi della malattia.

 

Congiuntivite, una delle malattie comuni nei gatti

Ecco un altro disturbo molto comune nei gatti. Non importa l’età o la razza del vostro micio, qualsiasi felino può prendere la congiuntivite. Data la loro grande agilità, i gatti sono capaci di infilarsi in qualsiasi angolo della casa e della strada, nascondendosi nei punti più sporchi esponendosi a granelli di polvere e sporcizia varia.

gatto con infiammazione agli occhi

Questo può causare un’infiammazione della mucosa dell’occhio e provocare la congiuntivite. Anche se il disturbo si tratta facilmente con del siero fisiologico e la pulizia corretta degli occhi, se non si agisce per tempo un gatto ammalato potrebbe perdere la vista.

Oltre che dalla sporcizia, la congiuntivite può essere causata da problemi genetici, da allergie, infezioni oculari e altre malattie legate a questa zona. Capire se il vostro animale ne soffre non sarà difficile: di solito si notano cispe in eccesso, lacrimazione e la cornea più scura.

 

Leucemia felina

Si sentono sempre più spessi casi di leucemia felina, malattia spesso associata all’AIDS felino. Questo disturbo tende a colpire i gatti più giovani e piccoli, e presenta un elevato tasso di mortalità.

Gatto ferito ad una zampa: malattie comuni nei gatti

I sintomi più comuni sono la mancanza di appetito, letargo, sonnolenza, anemia, tumori e debolezza. Di fronte a uno qualsiasi di questi sintomi non esitate a portare il vostro animale dal veterinario. Farlo per tempo potrebbe salvargli la vita.

Rabbia

Anche se è più comune sentir parlare della rabbia nel cane, anche i gatti ne possono soffrire. Sappiate inoltre che si può trasmettere di specie in specie, e che il vostro gatto potrebbe rimanere contagiato a seguito del contatto con un altro felino o cane ammalato.

 
Gatto grigio morde una mano

La cosa migliore per prevenirla è rispettare il calendario dei vaccini obbligatori. Se avete il sospetto che il vostro gatto possa avere la rabbia, non esitate un momento a portarlo dal veterinario.

Problemi intestinali

Gli animali hanno spesso la smania di mangiare, portandosi alla bocca qualsiasi cosa trovino per terra. Proprio questa è la ragione per cui spesso soffrono di vomito, diarrea, perdita di appetito o altri disturbi legati ad un problema gastrointestinale.

Gatto fa l'ecografia: malattie comuni nei gatti

In questi casi la cosa migliore da fare è far stare il vostro gatto a digiuno o fornirgli una dieta molto leggera e ricca di acqua, così da mantenerlo idratato. Se notate qualsiasi sintomo, per assicurarvi che non si tratti di niente di grave è sempre meglio portarlo a fare una visita.

 

Bisogna sempre prestare attenzione al minimo segnale di cambiamento nei comportamenti o nella salute del vostro gatto, perché questi potrebbero essere dovuti ad una malattia comune nei felini. In quel caso non esitate a consultare un veterinario specializzato e ricordate che nel caso di malattie gravi, agire per tempo può salvare la vita al vostro animale.

 
  1. Cota S del C. Enfermedades endocrinas de perros y gatos. Diplomado de medicina y cirugía en perros y gatos Facultad de medicina veterana y zootecnia UAS MC. 2007.
  2. Ocaña CF. Dermatosis felinas en colectividades. pequeños Anim. 2003;
  3. Hervera M, Villaverde C. Manejo dietético de los problemas del tracto urinario felino inferior más frecuentes. Clin Vet Peq Anim. 2016;